Direzione lavori & Coordinamento per la sicurezza

Vallo paramassi_Ponte Baffo

Il nostro lavoro non si conclude con l’inizio dei lavori per la realizzazione delle opere progettate.

L’esecuzione dei lavori è compito delle imprese designate dai committenti o aggiudicatarie delle gare di appalto ma per noi ha inizio la direzione lavori: le visite di cantiere; la verifica della rispondenza dei materiali con il progetto esecutivo; la soluzione dei problemi che dovessero insorgere nell’avanzamento delle opere; la misura e la contabilità; le varianti in corso d’opera; le sospensioni per cause ambientali e climatiche, che hanno un ruolo importante nei cantieri di opere per la mitigazione dei dissesti idrogeologici; la ripresa dei lavori; l’ultimazione e la certificazione di regolare esecuzione.

Questi sono solo alcuni dei compiti del direttore dei lavori che svolgiamo regolarmente durante il corso delle opere.

Ma non è tutto. Ci occupiamo anche del coordinamento per la sicurezza dei lavoratori e di chiunque possa essere interessato dai lavori.

Il coordinamento per la sicurezza inizia durante la progettazione esecutiva, dove il coordinatore per la sicurezza in fase di progettazione redige il Piano di Sicurezza e Coordinamento, e tutti gli allegati previsti dalla normativa vigente, che in accordo con il progetto delle opere ne analizza i rischi per i lavoratori e l’ambiente circostante individuando le misure di prevenzione opportune.

Durante i lavori è cura del coordinatore per la sicurezza in fase di esecuzione delle opere verificare le dotazioni di sicurezza delle ditte impegnate (contenute nei POS Piani Operativi di Sicurezza), controllare sull’applicazione di tutte le misure preventive previste nel Piano di Sicurezza e aggiornarlo se necessario.